Regolamento

Parco giochi per bambini da 0-12 anni

Per garantire il miglior servizio e la massima sicurezza per i bambini,invitiamo i genitori e gli accompagnatori a leggere,rispettare ed impegnarsi a far rispettare queste semplici regole:

  • Il minore durante tutto il periodo di permanenza presso il parco giochi, rimarrà sotto l’esclusiva custodia dei genitori/accompagnatori(MAGGIORENNI), con tutti gli obblighi di vigilanza ed attenzione connessi e le responsabilità relative ad eventuali infortuni dal minore o dallo stesso provocati ad altri minori e/o terzi e cose.
  • E’ assolutamente vietato affidare i minori al personale della struttura che ha essclusivamente la funzione di sorveglianza del buon funzionamento delle strutture.
  • E’ assolutamente vietato lasciare incustoditi i minori,nell’eventualità questo accada,la direzione declina ogni responsabilità
  • I bambini con età superiore ai 5 anni compiuti non possono accedere nell’area ISOLA DEI CUCCIOLOTTI.
  • E’ vietato portare giocattoli al di fuori dell’area giochi.
  • E’ vietato indossare occhiali,oggetti appuntiti e scarpe con il tacco sui giochi gonfiabili.
  • E’ obbligatorio per i bambini l’uso delle calze anti-scivolo. In mancanza delle calze personali, il Parco può fornirle a pagamento, rivolgendosi alla direzione. Per gli accompagnatori sono necessari e disponibili gratuitamente alla reception appositi copri scarpa.
  • Gli accompagnatori, per accedere al parco giochi, devono obbligatoriamente utilizzare i copri scarpa a disposizione presso la direzione.
  • Per motivi igienici è vietato introdurre nell’area giochi cibi e bevande.
  • Gli accompagnatori sono responsabili del controllo e delle azioni compiute dai bambini che accompagnano, devono verificare l’uso corretto dei giochi( non lanciarsi dagli scivoli,nonnon arrampicarsi e sporgersi,non appendersi ai gonfiabili,non lanciare i giochi all’interno dei gonfiabili né dispenderli sul pavimento né dentro la vasca delle palline) pertanto danneggiamenti alla struttura e al materiale ludico e non, sono sempre a carico dei responsabili.
  • Gli adulti all’interno delle aeree giochi,possono entrare solo ed esclusivamente in veste di accompagnatori dei minori.
  • La direzione non custodisce i beni personali, pertanto non risponde per il danneggiamento, deterioramento, sottrazione o smarrimento di oggetti portati all'interno della struttura.
  • Ogni attrazione ha un proprio regolamento: attenersi allo stesso.
  • Non è consentito l’accesso agli animali.
  • E’ assolutamente vietato lasciare incustoditi i minori.
  • Tutti gli accadimenti straordinari, quali incidenti o problematiche varie accaduti all’interno del Parco, vanno denunciati alla direzione prima di uscire e dovrà essere redatto dal personale interno.
  • Ogni reclamo successivo non ricadrà sotto la responsabilità della struttura.

Feste di compleanno

Oltre alle regole valide per il parco giochi, tenere presente quanto segue:

  • L'orario di utilizzo del tavolo riservato dal 4 giugno al 4 settembre è dalle ore 17:30 alle 20:30. Terminato tale orario è obbligatorio liberare il tavolo. Se il tavolo verrà liberato oltre le 21:00 si dovrà pagare un supplemento di € 30,00.
  • Alla prenotazione, la Direzione farà firmare il Regolamento del Parco ed una liberatoria qualora si decidesse di portare cibo e torta per i quali il genitore del festeggiato ne è responsabile. Inoltre verrà richesta una caparra di € 50,00.
  • L'uso del parco giochi non è esclusivo.
  • I genitori del festeggiato devono consegnare, all'arrivo, la lista degli invitati.
  • In caso di annullamento della festa il deposito cauzionale non verrà restituito, sarà ritenuto valido solo in caso di rinvio (almeno 48 ore prima della Festa).
  • Il personale del parco non può essere a conoscenza di eventuali intolleranze/allergie alimentari dei bambini invitati alle feste, pertanto il genitore che prenota la festa ne è direttamente responsabile.
  • È assolutamente vietato l'uso di coriandoli, fuochi d'artificio e lanterne di qualsiasi genere.
  • In caso di compleanno con 2 festeggiati, verrà considerata una sola gratuità.
  • La Direzione non accetterà come giustificazione la non conoscenza del suddetto Regolamento del Parco Giochi.